Resina epossidica atossica per superfici verticali

E' una resina epossidica trasparente atossica catalizzabile al momento dell’uso con catalizzatore a base di ammine cicloalifatiche.

Settori di utilizzo

Confezioni

COMP. A da Kg 1, COMP. B da kg. 0,490

Colori

Trasparente

Download

Scheda tecnica

IMPIEGHI PRINCIPALI

Trova impiego sia per il rivestimento di pavimenti in industrie alimentari, farmaceutiche ed enologiche, sia per vasche da bagno, docce, lavandini, sanitari, piastrelle ecc.. Da’ un rivestimento simile al vetro e alla porcellana ma più resistente alla scheggiatura.
Il rivestimento è resistente alle abrasioni e al passaggio pedonale. E’ impermeabile ad acqua ed acidi e basi diluite.

CARATTERISTICHE GENERALI

In virtù della sua leggera tixotropia dopo catalisi può essere applicata sia su superfici piane che su superfici verticali